Dove mangiare a Milano

Dove mangiare a Milano: 15 posti da provare

Voglio avvisarvi: se state cercando consigli su ristorantini a Milano particolarmente di classe e raffinati e che seguano la religione della nouvelle cuisine o di qualsiasi altro tipo di cucina che preveda piatti enormi, belli da vedere perché composti in maniera egregia ma praticamente vuoti, siete atterrati nel post sbagliato. Non che non mi piacciano i locali eleganti, sia chiaro. È solo che nella vita ho accumulato esperienze di tipo diverso.

In questa lista di consigli su dove mangiare a Milano vi segnalo un po’ di tutto: pizzerie, ristoranti, locali etnici e posti per l’aperitivo. Tutti luoghi che ho frequentato tantissimo durante i miei sette anni di vita milanese e dove torno ancora adesso. Posti più o meno per tutte le tasche. Prima di scrivere questa guida e riportare alla mente i ristoranti di Milano che ho conosciuto negli anni, mi sono messa infatti nei panni di quella che ero all’epoca (e che in realtà nel tempo non è cambiata molto): mi è sempre piaciuto uscire la sera, non per forza solo nel weekend, per mangiare in compagnia. Meglio se in posti da “piatto ricco mi ci ficco” e conti moderati. Ancora meglio se c’è la possibilità di conoscere cucine diverse e sapori provenienti da lontano. E, cosa più importante di tutte, meglio se a  un tavolo assieme alle persone giuste.
Insomma, una parte importante delle mie esperienze mondane milanesi la trovate qui. Se dovessero tornarmi in mente altri locali (come sicuramente capiterà) vi terrò aggiornati.

Poi, se oltre a mangiare vi interessa sapere come trascorrere il vostro tempo vi suggerisco i due post che ho scritto su cosa vedere a Milano e cosa fare durante un weekend. 

15 posti in cui mangiare a Milano

La Dogana del Buongusto

Per me rimarrà sempre uno tra i migliori ristoranti di Milano, ossia uno di quelli dove ho mangiato meglio in tanti anni di vita milanese. I piatti sono raffinati (vedete che i posti raffinati piacciono anche a me?), gli ingredienti di prima qualità e ottima è la scelta dei vini. La Dogana del Buongusto è il tipico posto carino in cui portare fuori a cena la dolce metà, ma che è adatto anche a un pranzo di lavoro. E poi si trova a due passi dalle Colonne di San Lorenzo, potreste mai immaginare una posizione migliore di questa per proseguire la serata dopocena?

Next

Qui si apre uno scenario dalle dimensioni notevoli, ossia quello dei locali di Milano in cui fare l’aperitivo. Scenario alquanto caro a me e al mio portafogli: in tanti anni di vita da fuorisede ho infatti consumato più aperitivi che pasti veri e propri al ristorante.
Il Next pub, vicino Porta Romana, è stato per lungo tempo una delle mie tappe fisse quando si trattava di organizzare un aperitivo con gli amici dopo il lavoro. Cocktail buoni e buffet abbondante (quindi adatto agli affamati cronici come me). Ve lo consiglio se cercate un posto in cui fare l’aperitivo a Milano centro che sia in grado di colmare sia la vostra sete e sia la fame.

Kapuziner

Altro scenario fondamentale della mia vita milanese. Se come me non riuscite a resistere alle specialità crucche la cucina del Kapuziner è quello che fa per voi. Vi lascio immaginare la qualità delle birre. In assoluto uno dei ristoranti di Milano in cui ho mangiato più spesso (ci ho anche festeggiato un compleanno), se non altro perché ce l’avevo sotto casa.
Io frequentavo il locale in zona Porta Romana, ma il Kapuziner si trova anche sui Navigli. Prost!

posti dove mangiare a milano

Pizzando Grigliando da Ciro

Se siete in cerca della classica pizzeria napoletana a Milano vi consiglio di fare un salto da Pizzando Grigliando da Ciro, in via Marghera. Le loro pizze, per me, sono perfette: ingredienti ottimi, mix saporiti e quello spessore medio della pasta nel quale mi gusta tanto affondare i dentini. Ma anche gli altri piatti della cucina, e soprattutto i dolci, non scherzano. Devo avvertirvi, però: non provate nemmeno ad avvicinarvi se non avete prenotato per tempo il vostro tavolo.

Da Willy

Non si può dire che nella scelta dei posti in cui mangiare io non sia fortemente abitudinaria. L’elenco delle migliori pizzerie di Milano (migliori secondo me) continua con Da Willy, ampio locale vicino Porta Romana e altro posto in cui lasciavo che la mia fame si rifugiasse almeno un paio di volte al mese.
Le pizze, oltre a essere buonissime, sono anche giganti. E il servizio è abbastanza veloce persino nel weekend. 

Ottime pizzerie a Milano

La Bracioleria

Se siete in preda a voglie gastronomiche che richiamano la tradizione sicula e cercate un locale dove mangiare a Milano che sappia placarle, ecco la mitica Bracioleria, vicino Piazza Cinque Giornate. Piatto forte sono le tipiche braciole alla messinese (involtini di carne o pesce) proposte in diversi gusti e varianti. Io ci andavo quando, oltre alle voglie gastronomiche, dovevo placare anche una bella dose di nostalgia. Da quando ha aperto, ormai alcun anni fa, il ristorante ha ampliato il menu con tante altre specialità della cucina siciliana.

Ristorante Aladino

Dove mangiare a Milano le migliori specialità della cucina orientale? Da Aladino, ovviamente! Un piacere per gli occhi, oltre che per le papille. Vi abbufferete (specie se sceglierete il menu degustazione che prevede tante portate e tutte con porzioni giganti) con i piatti tipici della cucina libanese, siriana e nordafricana. Dagli antipasti al tè finale come digestivo. Una goduria a prezzi contenuti. Aladino si trova in via Maiocchi, una laterale del viale Abruzzi.

Luini

Un classico per ogni turista goloso ma anche per chi si chiede dove mangiare a Milano spendendo poco. Il forno di Luini, a pochi passi dal Duomo, è una istituzione da oltre un secolo. Prima di rimpinzarvi con i panzerotti più amati di Milano sappiate però che dovrete dotarvi di un bel po’ di pazienza: è quasi impossibile arrivare da Luini e non trovare una lunga fila all’ingresso. Fidatevi, il lungo bancone colmo di leccornie dolci e salate, fritte o al forno, e soprattutto il loro sapore e la loro consistenza soffice, sapranno ricompensarvi dell’attesa. 

Joe Cipolla

Spostiamoci in Porta Genova per conoscere un posto dove mangiare a Milano centro che sarà particolarmente apprezzato dai carnivori: Joe Cipolla. Il regno di bistecche, costate, fette e tagliate di qualsiasi tipo di animale cotte alla griglia. Ottimi anche gli antipasti, fantastici i contorni. 

Alcuni dei principali ristoranti di Milano

Crocetta Panini d’autore

Dove mangiare a Milano un panino che non sia un semplice panino ma un’esperienza quasi gourmet? Risposta: in uno dei locali di Crocetta Panini d’Autore. Non aspettatevi i soliti panini, qui gli ingredienti e gli accoppiamenti sono quasi da alta cucina. Inoltre, nel menu non mancano le insalate e i piatti freddi. Un’ottima scelta se non avete molto tempo a disposizione per consumare il vostro pasto ma non volete accontentarvi della prima cosa che capita.

Blu Marina

Dimenticate le suggestioni patinate dei Navigli o del centro storico. Qui ci troviamo in periferia, precisamente nella Milano ovest, in zona San Siro, per intenderci. Quando frequentavo i miei corsi di tedesco capitava spesso di cenare da queste parti al Blu Marina, ristorante e pizzeria dall’ambiente spartano ma dalla cucina ricca e dall’atmosfera conviviale. I primi piatti a base di pesce non sono per niente male. Per cui vi consiglio di aggiungerlo alla vostra lista di ristoranti economici a Milano da conoscere.

Hora Feliz

Altro giro, altra abbuffata. All’Hora Feliz, vicino Piazza Vetra, ho consumato il mio primissimo aperitivo a Milano. Giunta da poco nella metropoli, giovane e abbastanza povera, mi ero lasciata conquistare da questo locale allegro, colorato e stracolmo di studenti. Ah, e ovviamente dal suo lungo buffet di pietanze da accompagnare al cocktail. In realtà ancora adesso che non sono più così giovane (in merito alla povertà stendiamo invece un velo pietoso), fare l’happy hour all’Hora Feliz continua a piacermi. Si sta bene specie con la bella stagione, per cui ve lo suggerisco come posto in cui fare l’aperitivo all’aperto a Milano.

Spritz

Per l’aperitivo sui Navigli potrei consigliarvi tanti locali. Ma proprio tanti. Il primo che mi viene in mente, però, è sempre lo Spritz. Qui, come si intuisce, a farla da padrone è proprio il drink di origini venete riproposto in diverse varianti. Ottimo e abbondante il buffet (che, come avrete ormai capito, è parte integrante dei miei aperitivi).

Fare l'aperitivo a Milano

Duomo dal 1952

Il mio elenco di posti dove mangiare a Milano prosegue con un luogo in cui sono stata un paio di volte di recente, quando è capitato di raggiungere gli amici per il weekend. Duomo dal 1952 è un altro locale in cui consumare un ottimo aperitivo. La posizione è bellissima: si trova alla fine del Corso Sempione, proprio di fronte all’Arco della Pace. Con le temperature giuste è un piacere accomodarsi all’aperto.

Akkademia

Ancora un tocco di Germania per concludere la mia guida di posti su dove mangiare a Milano. In realtà all’Akkademia (che trovate sia in via Novara e sia a due passi da via Marghera) la cucina è molto varia e non prevede solo stinco e salsicce. Le birre artigianali vanno fortissimo e sono tutte buone, non a caso capitava di andarci anche solo per un bicchiere dopocena.

Piccola nota nostalgica per concludere: a essere sincera, ripensando a pizzerie e ristoranti di Milano non sono tanto i piatti o l’ambiente a tornarmi in mente quanto i momenti. Le chiacchiere attorno a un tavolo, le risate. La condivisione. Il bello di ritrovarsi e di riuscire ad alleggerire insieme tutto quello che nella quotidianità ci appesantiva. Quella spensieratezza semplice che a volte era ed è difficile da afferrare. Ma bastava poco per ritrovarla: bastava la compagnia delle persone giuste, ecco tutto.

 

Leggi anche

Itinerario di Roma in 3 giorni: il mio viaggio nella capitale eterna

Dove mangiare a Catania ed essere felici

Mini guida su dove bere e dove mangiare a Bologna

Aperitivo a Bologna: 15 posti da provare

2 Comments
  • Federico Calvanelli
    Posted at 10:25h, 29 aprile Rispondi

    Ottima davvero La Dogana del buon gusto.. ci sono stato 1 mese fa,… menù tipico milanese e prezzi davvero abbordabili

    • Alla fine di un viaggio
      Posted at 10:38h, 29 aprile Rispondi

      Bene, mi fa piacere! Io ci ho mangiato sempre benissimo… e anche i vini sono ottimi!

Pin It on Pinterest

Share This